skip to Main Content
0546 695211 info@granfruttazani.it

Mercato estero: focus su Fruit Logistica

L’importanza della qualità e di un ampio calendario di fornitura. Ecco cosa cercano gli stakeholder europei

di Enrico Silighini

Pur nelle difficoltà del momento, le fiere internazionali si confermano un valido luogo di incontro con i partner commerciali esteri. Non fa eccezione il Fruit Logistica di Berlino, capace di richiamare a sé – nonostante gli scioperi aeroportuali concomitanti la fiera – i principali player della filiera ortofrutticola europea ed extra continentale.

Fruit Logistica cade in un periodo dell’anno prematuro per ragionare con esattezza delle produzioni estive, ma è luogo per dare le risposte che i clienti cercano nei fornitori come Granfrutta Zani. È dunque un momento in cui presentare i piani futuri dell’azienda e le caratteristiche che ci rendono competitivi sul mercato.

Sono due gli ordini di informazioni che gli stakeholder vanno a ricercare in fiere come quelle di Berlino:

  1. La capacità dell’azienda di soddisfare la domanda in termini di quantità, qualità e ampiezza del calendario commerciale;
  2. La visione dell’azienda per quanto riguarda i nuovi trend commerciali.

Ecco che il calendario delle fiere internazionali si conferma momento importante per mostrare la propria solidità sul mercato.

FORNITORE AFFIDABILE

Alla base dei colloqui con storici e nuovi clienti, c’è la presentazione della visione di Granfrutta Zani e dei nostri piani di sviluppo in termini di mantenimento ettari di superficie produttiva, di nuove cultivar messe a dimora e della capacità di garantire importanti volumi e un arco temporale di fornitura ampio.

QUALITÀ

Altro elemento di indagine dei clienti incontrati è sulla qualità del prodotto. A seconda del mercato di destinazione sono predilette determinate varietà – proverbiale la passione inglese per le Metis – ma da tutti l’attenzione principale è dedicata alla qualità del prodotto in termini di pezzatura, di gusto e gradi Brix, e di colorazione della buccia.

BRAND

I brand di frutta aiutano notevolmente nella fidelizzazione del cliente, perché garantiscono la compresenza di tutte le caratteristiche ricercate dai compratori, confermandosi un’importante arma per consolidare la nostra presenza tra i protagonisti del settore.

A Berlino la nostra cooperativa era rappresentata dall’amministratore delegato, Alessandro Zani, dal responsabile commerciale Italia, Antonio Zani, e dal responsabile commerciale estero Enrico Silighini, affiancato da Gianmarco Liverani.

Molte le aziende incontrate, principalmente nelle giornate di mercoledì 7 e giovedì 8 febbraio, i cui rapporti con Granfrutta Zani proseguiranno con visite direttamente nei nostri campi e stabilimenti di produzione.

ENRICO SILIGHINI – Nato nel 1966, è entrato in Granfrutta Zani nel 2013 come Responsabile dell’Ufficio commerciale estero. Una vita sempre spesa nel settore ortofrutticolo e che ora lo vede coordinatore dell’Ufficio commerciale estero, dove segue inoltre i mercati di Germania, Svizzera e Austria.

Back To Top