skip to Main Content
0546 695211 info@granfruttazani.it

Ortofrutta: il valore delle fiere

Tra Italia ed Europa, le migliori esposizioni dove è presente Granfrutta Zani

di Elisa Zani

Molti cambiamenti hanno interessato negli ultimi anni il sistema fiere. La domanda di maggiore utilità di questi momenti di incontro ha portato gli organizzatori a migliorare e focalizzare la loro proposta o a perdere inevitabilmente pubblico. Di certo il Covid ha dato un’accelerazione a un necessario processo di miglioramento del servizio offerto e in uno scenario di profondo cambiamento del settore, riteniamo possano esserci le condizioni per riportare l’Italia al centro del discorso ortofrutticolo, magari proprio con un evento fieristico di spessore internazionale e capace di generare interesse e partecipazione da tutto il mondo.

In Europa, il mondo dell’ortofrutta ha storicamente due riferimenti: BERLINO, con Fruit Logistica, sempre in calendario agli inizi di febbraio, e MADRID, con Fruit Attraction ai primi di ottobre.
In Italia gli eventi fieristici dell’ortofrutta sono due: MACFRUT, che si tiene in Romagna nei primi 15 giorni di maggio, e MARCA FRESH, in programma a inizio anno a Bologna, giunta alla quarta edizione e nata come spin-off di Marca, esposizione dedicata ai brand commerciali.

Il Fruit Attraction di Madrid è certamente una delle fiere più importanti in Europa, con numerosi buyers italiani ed esteri. Vantaggio dell’evento spagnolo è nel calendario: a inizio autunno è possibile fare incontri e stipulare accordi basandosi su una programmazione puntuale, con piena conoscenza della frutta a disposizione. Cade infatti in un momento dell’anno in cui abbiamo conoscenza delle produzioni sia dell’emisfero nord che sud, ed è un importante momento di incontro con gli stakeholder sia Europei e extra europei sia del Sud America.

Fruit Logistica, la fiera di Berlino, negli ultimi anni ha perso appeal, soprattutto a causa del calo della partecipazione di player dell’est Europa. In aggiunta, la facilità di programmazione di Madrid si perde in eventi come l’esposizione berlinese, in agenda a inizio anno e con minori possibilità di una programmazione esatta, con la stagione del raccolto ancora lontana per parlare di qualità e quantità. Fruit Logistica si presenta così come un evento dove ad emergere è la proposta tecnologica legata alle innovazioni agronomiche.

Granfrutta-Zani-Berlino-Fruit-logistica-2023-INTERNA

ITALIA

Il Macfrut è un appuntamento storico nella nostra Romagna, oggi ospitato alla fiera di Rimini. Potenziale vantaggio per Granfrutta Zani è la possibilità, dopo gli incontri presso lo stand, di accompagnare i clienti a visitare le aziende della cooperativa, per un più proficuo contatto diretto.

La più giovane fiera italiana del settore è Marca Fresh, la cui quarta edizione si è appena conclusa a Bologna. È una fiera di brand, supermercati e marchi di distributori. Per Granfrutta Zani il valore di questo appuntamento è nell’incontro con protagonisti di settori trasversali all’ortofrutta. Fino ad oggi abbiamo partecipato come visitatori e in futuro valuteremo una partecipazione come espositori per la promozione dei nostri brand di frutta.

La prossima fiera che abbiamo in programma è Fruit Logistica, a Berlino dal 7 al 9 febbraio 2024. Vi aspettiamo allo stand ITALY Hall. 2.2 stand A20.

ELISA ZANI – Entrata in Granfrutta nel 2003, dopo sei anni di lavoro nell’ufficio commerciale, Elisa Zani è diventata responsabile marketing della cooperativa. Laureata in Economia e Amministrazione delle Imprese, con indirizzo manageriale, Elisa si occupa del coordinamento e dello sviluppo della promozione di Granfrutta Zani e di tutti i brand di cui l’op è proprietaria, come Solatia, e distributrice (Pink Lady, Fred, Joya, Candonga, Sweeki, Dorì, Metis e Gilda).

Back To Top